Press "Enter" to skip to content

Parte il Piano Coordinato di controllo del territorio nella città di Olbia: la Polizia di Stato intensifica i controlli a mare.

Sassari, 1 Set 2015 - A seguito del tavolo tecnico convocato dal Questore di Sassari e tenutosi presso il Commissariato P.S. di Olbia il 22 agosto scorso, per analizzare e predisporre idonee misure di contrasto alla criminalità, ieri 31 agosto, è partito il piano controllo coordinato del territorio nel comune di Olbia.

La città è stata divisa in tre zone dove agiranno alternandosi, equipaggi della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia locale.

Nell’ambito della sicurezza a mare, altresì, sono stati effettuati nel porto di Santa Teresa di Gallura, diversi controlli a motonavi di linea e a natanti di vario genere.

Il servizio disposto dalla Questura di Sassari, è stato attuato da personale del Posto di Polizia di Santa Teresa di Gallura con la collaborazione della Squadra Sommozzatori della Polizia di Stato di Olbia.