Press "Enter" to skip to content

Denunciato dai carabinieri della compagnia di Villacidro per detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti, un 47enne, bracciante agricolo.

Villacidro (SU), 22 Feb 2021 - Ieri carabinieri in borghese dell’Aliquota Operativa della compagnia di Villacidro (Su), nel corso di una mirata attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti, un 47enne, bracciante agricolo del luogo.

L’operaio, a seguito di perquisizione domiciliare, poi estesa anche presso un’abitazione rurale si nelle campagne del paese, in località “Corte Margiani”, è stato trovato in possesso di 5 buste di plastica e due contenitori trasparenti contenenti all’interno infiorescenze di Marijuana per un peso complessivo di 204 grammi.

Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro ed è destinato alle analisi chimiche e tossicologiche che verranno svolte nei laboratori del Ris di Cagliari. Naturalmente tale perquisizione non è casuale, ma discende dal fatto che quel bracciante agricolo era da tempo monitorato.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!