Press "Enter" to skip to content

Due pregiudicati arrestati dai carabinieri di Guasila per coltivazione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Ieri alle ore 16:00 circa, i carabinieri della Stazione diGasila (Ca), hanno arrestato in flagranza del reato di  coltivazione piante stupefacenti ai fini dispaccio, Luigi Pusceddu, di 42 anni, del apese, senza lavoro e Cristiano  Vargiu,di 39 anni, di Cagliari ma residente a Guamaggiore, disoccupato.

I due pregiudicati sono stati sorpresi mentre erano intentiad innaffiare sette piante canapa indiana alte tra 70 e i 170 centimetri, coltivatelungo argine fiume Riu Sippiu,localita’ “Sippiu”, nelle campagne del Comune diGuasila.

I due uomini, quindi, dopo l’arresto sono stati accompagnatie rinchiusi nelle camere di sicurezza della Compagnia cc di Saluri, in attesadi comparire davanti al giudice monocratico presso il tribunale di Cagliari cheli processerà con il rito direttissimo.