Press "Enter" to skip to content

Ostetricia e Ginecologia – A Olbia il terzo meeting: È prevista la partecipazione di specialisti provenienti da tutta Italia

Fine settimana dedicata all’Ostetricia e Ginecologia in un meeting che porterà a Olbia specialisti provenienti da tutto il panorama nazionale.
Venerdì 14 e sabato 15 dicembre 2012 il Museo archeologico di Olbia ospiterà il “Terzo Corso Gallurese di Ostetricia e Ginecologia”, organizzato dal reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, in collaborazione con il reparto di Ginecologia e Ostetricia del Microcitemico di Cagliari; la due giorni è rivolta a ginecologi, ostetriche, medici di medicina generale e biologi.

“Il corso intensivo è rivolto agli operatori che vogliono apprendere e perfezionare le proprie conoscenze in medicina fetale; verranno inoltre affrontate le tematiche inerenti la diagnostica strumentale sul quale è possibile contare durante le fasi del travaglio e le procedure per prevenire il parto pre-termine”, spiega Antonio Rubattu, primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Olbia e organizzatore dell’evento olbiese.

La due giorni è patrocinata dalla Asl di Olbia e dalla Regione Sardegna, dall’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (Aogoi), dalla Società Italiana di Ecografia Ostetrica-Ginecologica

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »