Press "Enter" to skip to content

Nuovo stadio polivalente: accelerata del Comune per il completamento dei lavori

Procedono a ritmo serrato i lavori per il completamento del nuovo stadio comunale polivalente di Sennori. Nell'ultimo mese l'Amministrazione comunale ha imposto un'accelerata al cantiere del nuovo impianto che sta sorgendo in località Su Planu de Pedru Marzeddu, e questa mattina, una delegazione della Giunta, composta dal sindaco, Roberto Desini, l'assessore allo Sport, Giovanni Cocco e l'assessore alle Manutenzioni, Tonino Casada, accompagnata dal dirigente dell’Ufficio Tecnico, l'ingegner Gianni Melis, ha svolto un sopralluogo per fare il punto della situazione sullo stato di avanzamento delle opere.

Allo stato attuale sono stati realizzati gli spogliatoi (4 locali s disposizione delle squadre, due per gli arbitri, i servizi, la sala antidoping e il pronto soccorso medico), la tribuna da 990 posti, la sala bar, la biglietteria, posizionato il manto erboso sintetico (dello stesso tipo di quello usato nei campi di Cesena e Novara), l’illuminazione. L’impresa di costruzioni Euroteck Italia di Cagliari, vincitrice nel 2001 della gara d’appalto con un’offerta di 1 milione e 775 mila euro, sta completando la pista d’atletica che circonda il campo da gioco e le aree esterne all’impianto (viabilità di acceso e area parcheggi). Il Comune dovrà ora concordare gli interventi con i fornitori di servizi Abbanoa, Enel (per la definizione della cabina elettrica) e Provincia di Sassari (per l’attraverso stradale delle condotte da collegare con il collettore fognario).

Gli incontri tecnici con Abbanoa, Enel e Provincia sono già stati fissati e in breve tempo sarà possibile procedere con gli interventi che riguardano le forniture dei servizi idrico ed elettrico, e passare quindi alla bitumatura delle aree esterne allo stadio. In seguito sarà installata la copertura sulla tribuna, grazie a un finanziamento regionale di ulteriori 150 mila euro, ottenuto dal Comune nel 2011. Proprio in questi giorni l’ufficio tecnico sta adeguando i calcoli strutturali della tribuna per completare il progetto e indire una gara d’appalto riguardante la realizzazione della copertura.