Press "Enter" to skip to content

Eseguito questa mattina due provvedimento di arresto da parte di carabinieri di Sanluri

Il nove maggio scorso i carabinieri della Compagnia di Sanluri, a Villamar (Ca) hanno eseguito due ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari, nei confornti di Simone Melis, , di 43 anni, del posto, già sorvegliato speciale di p.s. e Francsco Sisinnio Paschina, di 23 anni, attualmente rinchiuso nel carcere cagliaritano di “Buocammino” per altri reati, anche lui sottoposto alla sorveglianza speciale di p.s.

I due dopo le indagini di polizia giudiziaria e tecnico scientifiche del Ris di Cagliari che ne hanno estrapolato i profili genotipici da reperti acquisiti in sede di sopralluogo dai militari, sono risultati essere i presunti responsabili del furto aggravato commesso il 10 marzo 2008 in un caffetteria di Las Plassas (Ca).

Melis quindi, al termine formalità rito è stato accompagnato e rinchiuso presso proprio domicilio dove è rimarrà agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.. Paschina, invece, è stato sottoposto al provvedimento nel carcere di “Buoncammino”