Press "Enter" to skip to content

Open call “Passeggiata nell’arte”: mercoledì 3 agosto apre la mostra dedicata ai giovani artisti contemporanei.

Cagliari, 3 Ago 2022 - A partire da mercoledì 3 agosto sarà aperta al pubblico l’esposizione di ventinove opere di altrettanti artisti e artiste provenienti da tutto il territorio nazionale, i cui lavori sono stati selezionati attraverso l’Open Call “Passeggiata nell’arte” pubblicata il 20 giugno e rivolta agli under 35.

Ai 29 vincitori del bando, presentato nella sua prima edizione, è stata offerta l’importante opportunità di esporre le proprie opere al pubblico per un mese, presso i maestosi spazi della Passeggiata Coperta del Bastione Saint Remy, prestigioso luogo della cultura nel pieno centro della città.

Un’esposizione variegata che raccoglie diverse tipologie di opere e tecniche: dalla pittura ad olio o acquerello alla scultura; dall’arazzo alla stampa digitale. Spaccati di vita quotidiana si alternano ad immagini oniriche ed elementi di astrazione, in un percorso che registra attitudini, ricerche e soluzioni artistiche sempre diverse.

L’esposizione “Passeggiata nell’arte” sarà visitabile gratuitamente dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13,30 e dalle 17 alla 20,30.

Per tutto il mese di agosto, inoltre, verranno organizzati momenti di incontro e scambio, con l’obiettivo di favorire il dialogo tra artisti e pubblico, aprendo a nuovi spunti di riflessione sulla ricerca artistica contemporanea.

Promossa dal Servizio Sport, Cultura e Spettacolo del Comune di Cagliari, l’iniziativa è organizzata da Orientare, nell’ambito del progetto di gestione e valorizzazione dei Beni Culturali cittadini e nasce dalla volontà di mettere in luce i lavori e le ricerche dei più giovani che operano sul territorio nazionale. Un’occasione unica non solo per la nuova generazione di artisti ma per tutta la città, che si presenta come rinnovato polo regionale e nazionale di creazione e riflessione artistica.

Le portiere si sono chiuse senza riuscire ad aprirle dall’esterno: una donna si rivolge ai Carabinieri per salvare un bambino di 4 anni rimasto chiuso dentro.

 Macomer (Nu), 3 Ago 2022 - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Macomer, hanno liberato un bambino di soli 4 anni rimasto bloccato accidentalmente in un’auto.

Il piccolo è rimasto chiuso nell'abitacolo all'interno dell'auto parcheggiata in via Puggioni a Bosa, dove la donna ha cercato in tutte le maniere di sbloccare le portiere senza riuscirci. A quel punto ha chiesto l'intervento del personale dell’Arma e visto le altissime temperature di questi giorni, hanno infranto un vetro in sicurezza della portiera anteriore, liberando il piccolo che successivamente è stato visitato da personale medico trovandolo in buone condizioni di salute. Com

Comments are closed.