Press "Enter" to skip to content

Controlli nel quartiere Marina da parte dei carabinieri della compagnia della città e del Nas: sequestrato un market gestito da una donna del Bangladesh

Cagliari, 23 Ott 2019 - Nella serata di ieri, nell’ambito dei controlli per cercare di arginare il degrado urbano e i reati predatori nel quartiere Marina, i carabinieri della compagnia di Cagliari ed i colleghi del Nas, hanno effettuato diverse ispezioni agli esercizi commerciali presenti nella zona.

In particolare durante un’ispezione a un minimarket-macelleria di via Barcellona, gestito da una cittadina originaria del Bangladesh, sono state accertate diverse violazioni: mancanze di titolo autorizzativo per l’apertura, assenza di prescrizioni per le procedure di autocontrollo (haccp) con inadempienza di notifica igienico sanitario all’autorità comunale. Il locale pertanto è stato sequestrato dai militari con contestuali sanzioni amministrative per l’importo complessivo di euro 10.000,00.

Questo tipo di servizi ispettivi continueranno anche nei prossimi giorni unitamente a quelli già programmati di antidegrado del fine settimana.

More from PRIMA PAGINAMore posts in PRIMA PAGINA »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »