Press "Enter" to skip to content

Danneggia gravemente l’auto e minaccia la ex compagna. Arrestato dai carabinieri.

Cagliari, 6 Ott 2019 - Ieri sera, alle 23:30 circa, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Cagliari, sono intervenuti in Via Castelli dove un noto pregiudicato di Quartu Sant’Elena, di 24 anni, in evidente stato di alterazione psicofisica si era recato nuovamente, così come anche il 30 Settembre scorso - data in cui era stato denunciato dai carabinieri della sezione radiomobile per porto abusivo di arma bianca, un coltello - presso la casa dell’ex compagna convivente minacciandola di danneggiare e appiccare il fuoco alla sua automobile, per motivi di gelosia, anche in considerazione del loro figlio in comune.

Nella circostanza, l’uomo ha danneggiato gravemente la vettura della donna, infrangendo tutti i cristalli e la carrozzeria.

Poi il giovane, come ha visto i militari ha opposto una ferrea resistenza divincolandosi energicamente dalla presa del personale operante, il tutto alla presenza di altri suoi conoscenti ed amici.

Quindi il giovane è stato ammanettato e portato negli uffici del comando provinciale dei carabinieri di Cagliari, di via Nuoro, da dove, ultimate le formalità di legge, è stato accompagnato e nella sua abitazione dove rimarrà fino a domani mattina in regime di arresti domiciliari.

More from PRIMA PAGINAMore posts in PRIMA PAGINA »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »