Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato di 37 anni arrestato dai carabinieri su ordine del Gip di Cagliari perché implicato in reati inerenti la detenzione e spaccio di droga.

Carbonia, 14 Apr 2016 - Ad Assemini, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Carbonia, congiuntamente a personale squadrone eliportato cacciatori di Sardegna e militari stazione cc Assemini, hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, Antonello Scalas, 37 anni, con numerosi precedenti penali, per reati inerenti gli stupefacenti, indagato e quindi arrestato per detenzione e spaccio, in concorso, di cocaina. All’uomo sono state anche contestate diverse cessioni fatte soprattutto a Gonnesa, dove gli fu sequestrata, in occasione di un servizio mirato, la macchina e denunciato per guida senza patente.

L’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip, ha recepito la richiesta del P.M. Alessandro Pili e riguarda una indagine più complessa, che si è sviluppata anche a carattere internazionale e che ha preso spunto dal Sulcis, dove l’arrestato aveva consegnato della droga ad alcuni ed altri piccoli spacciatori locali.

Quindi il pregiudicato, a sua insaputa è andato a finire nel mezzo di una indagine più grossa ed articolata condotta nell’arco di due anni dagli investigatori dell’Arma della compagnia di Carbonia e potrebbe portare ad ulteriori sviluppi investigativi.

 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »