Press "Enter" to skip to content

Francia, accoltella insegnante e proclama: “sono dell’Isis”

Parigi, 14 Dic 2015 - Un insegnante è stato aggredito da un uomo con un taglierino che inneggiava all'Isis ad Aubervilliers, nella regione parigina. Ne dà notizia la polizia francese. Un uomo con un passamontagna, guanti e vestito con una tunica bianca si è introdotto stamani nella scuola materna Jean Perrin della cittadina nel dipartimento Seine-Saint-Denis, poco prima delle 8 e ha inferto vari colpi di lama a un insegnante, in quel momento solo in classe.

L'insegnante è stato ricoverato in ospedale e non è in pericolo di vita, dice Tf1. L'assalitore è riuscito a fuggire e secondo le testimonianze ha invocato lo Stato islamico prima di colpire.

Secondo le prime ricostruzioni è stato ferito prima con un coltello poi con un taglierino mentre si trovava solo in classe dopo le 7 e si preparava ad accogliere i bambini. La procura antiterrorismo di Parigi è titolare dell'inchiesta. L'antiterrorismo ha aperto un fascicolo per tentato omicidio legato ad associazione per delinquere con scopi terroristici.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from PRIMA PAGINAMore posts in PRIMA PAGINA »