Press "Enter" to skip to content

Dichiarazione del Presidente del Consiglio delle Autonomie Locali della Sardegna Gianfranco Ganau sul tema delle riforme .

"Dalla Regione ancora silenzio e nessuna risposta in merito alla richiesta di confronto con il Consiglio delle Autonomie Locali sull'improrogabile tema delle riforme". Lo ha affermato questa mattina il Presidente Gianfranco Ganau nel corso dell'Assemblea  del CAL Sardegna che si é svolta ad Oristano.

"Sono trascorsi oramai due mesi da quando abbiamo inviato alla Regione una richiesta di incontro per discutere il riordino del sistema delle Autonomie Locali. Ad oggi le nostre sollecitazioni sono inspiegabilmente rimaste inascoltate. Tutto questo nonostante la Regione non sia riuscita fino ad ora ad elaborare una proposta di riforma complessiva che non fosse orientata a mantenere nella sostanza lo status quo. Intendiamo ancora un volta sollecitare  la Regione ad aprire un confronto immediato con il Consiglio delle Autonomie Locali. Ricordiamo che le Regioni a statuto ordinario hanno già avviato le interlocuzioni con i CAL per la definizione del numero delle Province, così come previsto dall'Articolo 17 del D.L. n. 95 approvato dal Consiglio dei Ministri.

Nella nostra Regione - conclude il Presidente Ganau - attendiamo ancora l'avvio di un confronto dal quale possa emergere un percorso di riforma condiviso e in linea con le attese dei cittadini".