Press "Enter" to skip to content

Approvata ieri mattina dalla Commissione Regionale la Convenzione Quadro Articolo 14, proposta dalla Provincia di Nuoro

E' stata approvata ieri mattina dalla Commissione Regionale la Convenzione Quadro Articolo 14, proposta dalla Provincia di Nuoro, per la sperimentazione di un modello di integrazione nel mercato del lavoro delle persone disabili che presentano particolari difficoltà d'inserimento nel ciclo lavorativo.

Prima ed unica in Sardegna, la Provincia di Nuoro, già nel mese di luglio, dopo un importante lavoro svolto con le parti sociali all’interno della Commissione Provinciale Disabili presieduta dallo stesso Assessore del Lavoro, Giuseppe Dessena, aveva provveduto  ad inviare in Regione la Convenzione, ricevendo ieri il parere positivo ed unanime da parte della Commissione Regionale.

“Per noi è uno straordinario risultato quello ottenuto con la valutazione positiva della Convenzione - ha dichiarato l'assessore provinciale Giuseppe Dessena - esprimo grande soddisfazione per il parere espresso dalla Commissione Regionale e per l’impegno preso, nella stessa sede, dall’Assessore Regionale del Lavoro, di inserire la Convenzione in delibera e, quindi, di renderla immediatamente utilizzabile. In un mercato del lavoro sempre più complesso, a causa della crisi economico sociale, occorre lavorare per abbattere le barriere all’ingresso del mondo del lavoro - ha sottolineato Dessena- e noi, con questa Convenzione, abbatteremo un muro e realmente faciliteremo l’ingresso dei Disabili con particolare difficoltà di collocamento nel ciclo ordinario lavorativo. La persona e i diritti sociali - continua Dessena - sono sempre al centro della nostra azione politica. La Convenzione ci consentirà di raggiungere un altro traguardo importante per tutta la Provincia che crea un fondamentale precedente per tutta la Regione”.

Nelle prossime settimane infatti la Convenzione Articolo 14 sarà inserita in una delibera regionale e sarà materialmente applicabile nel territorio dando nuove ed importanti opportunità di  lavoro a tutti quei disabili che presentano una particolare difficoltà d’Inserimento. Allo stesso tempo la Convenzione presentata dalla Provincia di Nuoro sarà esportabile su tutto il territorio regionale. Attraverso la Convenzione i lavoratori verranno assunti e resteranno alle dipendenze delle Cooperative che riceveranno le commesse da parte dei datori di lavoro. Com