Press "Enter" to skip to content

Settimana di ferragosto a Stintino con musica, fuochi d’artificio e cabaret: Il 14 agosto la Bandabardò, il 15 il folk e il 18 lo show di Raul Cremona.c

Sarà una settimana ricca di appuntamenti quella appena iniziata. Domani (14 agosto) al via con il primo atteso evento. Alle 22,30, la piazza dei 45 ospiterà il concerto della Bandabardò con “Scaccianuvole in tour”.
La band italiana, composta da cinque elementi, e tutti con un soprannome,  Enrico “Erriquez” Geppi (voci, chitarra acustica ritmica), Alessandro “Finaz” Finazzo (chitarra, cori), Marco “DonBachi” Bachi (contrabbasso, basso), Andrea “Orla” Orlandini (chitarra elettrica, tastierine), Alessandro “Nuto” Nutini (batteria), proporrà al pubblico stintinese il lungo repertorio con i brani che ne hanno decretato il successo.

Si potranno ascoltare canzoni come Vento in faccia, W Fernandez, Café d'hiver e ancora Sans papiers; Lo sciopero del sole, Tre passi avanti, Sette sono i re, Pedro, Aò?!, Mama Nonmama e tante altre.

L’appuntamento è organizzato dagli assessorati al Turismo e alla Cultura, in collaborazione con l’agenzia Dc Spettacoli.

Il concerto di Stintino aprirà il tour sardo della band che sarà poi a Nulvi il 15 agosto, quindi a Bortigali il 16 e a Guspini il 17 agosto

Il giorno di ferragosto, invece, l’appuntamento è alle 18 con la messa per l’Assunta, quindi la processione con la Confraternita della Beata Vergine della difesa e le bandiere del paese. Alla processione prenderanno parte anche alcuni gruppi folk in abito caratteristico sardo che, a conclusione del corteo, si esibiranno in canti e balli.

Giovedì 16, dopo la serata del liscio in largo Cala d’Oliva (ore 22,30), stintinesi e turisti potranno assistere allo spettacolo di fuochi d’artificio organizzato dall’assessorato al Turismo sul lungomare Cristoforo Colombo. L’appuntamento vuole ricordare il compleanno del borgo dei pescatori che quest’anno compie 127 anni.

Sabato 18 agosto appuntamento con il cabaret. Protagonista della serata, alle 22,30, in piazza dei 45 questa volta sarà il comico Raul Cremona. Con il comico, attore e illusionista milanese arriva una ventata di allegria sulla piazza dedicata ai fondatori del paese.

Raul Cremona, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione alla trasmissione Zelig Circus, porterà sul palco alcuni dei suoi più esilaranti personaggi, da Omen a Silvano il mago di Milano, e ancora da Jacopo Ortis al mago Oronzo.