Press "Enter" to skip to content

Nuoro – Liori: ‘valorizzare capacità imprenditoriali attraverso i comuni’

“Vogliamo valorizzare le capacità imprenditoriali sparse nei territori attraverso l'azione dei Comuni”. Lo ha detto l'assessore del Lavoro, Antonello Liori, a Nuoro durante l'incontro con le Amministrazioni comunali del territorio, organizzato dall'Anci Sardegna in collaborazione con l'Assessorato del Lavoro per presentare i bandi  'Progetti integrati di sviluppo locale' (Pisl) e 'Progetti operativi per l’imprenditorialità comunale' (Poic), finanziati con 20 milioni di euro nell’ambito del  ‘POR FSE 2007-2013.

“Uno strumento per stimolare la capacità di programmazione dei Comuni - ha aggiunto Liori. Questi bandi offrono l’occasione per rilanciare i territori, sopratutto dell'interno, contrastandone lo spopolamento. I progetti dovranno essere incentrati sullo sviluppo territoriale, con l'individuazione degli incentivi e dei contributi che i Comuni intendono utilizzare per i propri cittadini, le aree ed i settori sui quali vogliono puntare, per sviluppare le proprie risorse umane e la capacità imprenditoriale. Una buona pratica di utilizzo delle risorse comunitarie, aumentandone l’impatto sul territorio e garantendo la sostenibilità degli interventi realizzati nel tempo”.

“Un'azione dell'Assessorato che abbiamo immediatamente condiviso perché individua nei piccoli centri un valido fattore di sviluppo - ha sottolineato il  presidente dell'Anci,  Cristiano Erriu - . Un'opportunità per i Comuni che possono offrire il loro contributo allo sviluppo socio-economico dell'Isola”.