Press "Enter" to skip to content

Denunciati due giovani algheresi dalla Polizia di Stato per tentato furto aggravato.

Durante la notte di lunedì 6 giugno scorso, nel corso di una pianificata attività di prevenzione volta ad arginare il fenomeno dei furti presso attività commerciali, gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato di Alghero (Sassari), hanno individuato due giovani che al passaggio degli agenti si allontanavano in modo repentino dalla vetrina di un negozio di frutta e verdura in via XX Settembre.

Dopo averli fermati i due giovani algheresi sono stati trovati in possesso di strumenti idonei allo scasso mentre l'ingresso del negozio presentava evidenti segni di effrazione.

I due, sedicenni, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Sassari per tentato furto aggravato e affidati ai genitori.

Ulteriori accertamenti, supportati da testimonianze e visione di filmati, svolti dal personale del Commissariato di Alghero, hanno evidenziato la responsabilità dei due giovani, per altri due episodi analoghi verificatisi nella scorso mese di maggio ai danni di un chiosco bar ubicato all'interno dei giardini in via Tarragona.

Infatti i due minori, superando la recinzione dei giardini chiusi al pubblico nelle ore notturne, hanno forzato una finestra d’ingresso all’attività commerciale ed all’interno hanno asportato la cassa fiscale.

Il giorno successivo, la stessa coppia è tornata in azione presso il medesimo locale, dopo aver nuovamente superato la recinzione sul perimetro dei giardini.