Press "Enter" to skip to content

Sull’Italia incombe la potente fiammata di caldo africano: oggi allerta caldo in diverse città italiane.

Cagliari, 18 Giu 2024 - Arriva l'anticiclone africano Minosse che spalanca le porte all'estate. L'ondata di caldo sta per travolgere l'Italia con temperature record su quasi tutto il Nord, il Centro e il Sud. Oggi è previsto bollino giallo (allerta 1) in 11 delle 27 città monitorate dal bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. Sono Ancora, Bologna, Cagliari, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Pescara, Rieti e Viterbo.

Mentre sarà bollino arancione (allerta 2, quindi condizioni meteorologiche che comportano un rischio per la salute della popolazione, in particolare per anziani e bambini) a Perugia e Roma. Domani la situazione del caldo peggiora. Saranno 10 le città da bollino arancione: Ancona, Bologna, Campobasso, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma e Viterbo.

E anche il flusso umido ed instabile atlantico, responsabile dei continui nubifragi al Nord dall'8 al 13 giugno, sembra essersi spostato oltre le Alpi.

Nelle prossime ore il sole sarà dominante sul Paese, specie al Centro-Sud, mentre al Nord non mancheranno annuvolamenti sparsi con qualche isolato rovescio sulle Alpi.

Le temperature massime - sempre secondo il meteo.it - non supereranno i 31-32°C al Sud, i 26-28°C al Centro-Nord. Nel weekend bel tempo al Centro-Sud e qualche nuvola in più al settentrione: in particolare sabato sono previsti dei temporali sulle Alpi occidentali in sconfinamento dal pomeriggio verso le alte pianure di Piemonte e Lombardia.

Per il resto il tempo sarà bello e soleggiato e ancora non caldo: le massime sono previste fino a 33-35°C solo in Sicilia e Sardegna, al Centro-Nord lambiremo i 30. 

Tuttavia, "la quiete dopo la tempesta durerà poco: in arrivo l'Anticiclone Africano, ancora più potente ed esteso" annuncia il fondatore del sito, Sanò.

Da oggi farà molto caldo, fino a 34°C anche a Roma (non esclusi poi 38-39°C su Marche ed Umbria meridionale), fino a 42°C in Sicilia e Sardegna.
Il caldo si espanderà fino al Nord Italia con 33°C umidi e quindi molto afosi, e addirittura con picchi di 36°C attesi in Emilia Romagna da mercoledì prossimo.

Comments are closed.