Press "Enter" to skip to content

Legge storica negli USA: riconosciute in tutti gli Stati le nozze tra persone dello stesso sesso.

Washington, 9 Dic 2022 - Nancy Pelosi in lacrime e felice per l’approvazione del Marraige Respect Act definisce il disegno di legge “un glorioso trionfo dell'amore e della libertà".

Con 258 voti a favore e 169 contro, il Congresso statunitense ha approvato la nuova legge che protegge i matrimoni tra persone dello stesso sesso in tutto il paese. Dopo un lungo iter parlamentare, il disegno di legge ora arriverà sulla scrivania del presidente Biden che lo firmerà senza indugi dopo averlo sostenuto durante tutto il percorso legislativo.

Un passo decisivo in una battaglia decennale per il riconoscimento a livello nazionale. La legge impone a tutti gli stati di riconoscere i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Il Respect for Marriage Act non obbliga gli stati a celebrare matrimoni tra coppie dello stesso sesso, ma impone che le persone siano considerate sposate in tutti gli stati purché le nozze siano valide nello stato in cui è stato celebrato il matrimonio.

In una dichiarazione dopo il voto, Biden ha definito la legislazione un "passo fondamentale per garantire che gli americani abbiano il diritto di sposare la persona che amano". Ha affermato che la legislazione offre "speranza e dignità a milioni di giovani in tutto il paese" che possono crescere sapendo che il loro governo riconoscerà e rispetterà le famiglie di ogni “razza, etnia o origine nazionale.''L’approvazione è arrivata al termine di lunghi negoziati. A luglio la Camera aveva dato una prima approvazione ma il Senato aveva ritardato la sua decisione fino al mese scorso quando è stato approvato un emendamento bipartisan che ha “tranquillizzato” alcuni esponenti del partito repubblicano che temevano potesse ledere la libertà religiosa

"Possiamo mettere a tacere le preoccupazioni di milioni di coppie innamorate che temono che un giorno una Corte Suprema attivista possa privare i loro diritti e le loro libertà", ha affermato il senatore Tammy Baldwin, la prima persona apertamente gay eletta al Senato. "Stiamo dando a queste coppie innamorate la certezza che i loro matrimoni sono legali e che continueranno ad avere gli stessi diritti, responsabilità e benefici di ogni altra coppia sposata" ha aggiunto.

"Ne abbiamo bisogno", ha affermato la presidente della Camera Nancy Pelosi, che ha presieduto il voto come uno dei suoi ultimi atti prima di farsi da parte a gennaio. "È magico". Il disegno di legge è "un glorioso trionfo dell'amore e della libertà", ha detto la speaker Pelosi, piangendo.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »

Comments are closed.