Press "Enter" to skip to content

Eseguita dai carabinieri della Stazione di Ca-Villanova ordinanza applicativa della misura cautelare personale della custodia in carcere nei confronti di 68enne cubano per maltrattamenti in famiglia.

Cagliari, 9 Dic 2022 - Ieri a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Ca-Villanova, coadiuvati da colleghi della Sezione Radiomobile della locale Compagnia del capoluogo, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa della misura cautelare personale della custodia in carcere, emessa dall'ufficio Gip del Tribunale di Cagliari, nei confronti di un sessantenne cubano, residente ad Assemini, ben noto alle forze dell'ordine.

Il provvedimento trae origine da un'indagine inerente a maltrattamenti in famiglia ed altro, innescata dalla denuncia querela presentata dalla ex compagna dell'uomo, già con lui convivente.

Infatti, tutti gli accertamenti compiuti hanno corroborato i racconti della donna dai quali è emerso che sin dal 2005, il suo ex avrebbe posto in essere nei suoi confronti anche alla presenza dei figli minori, condotte di maltrattamento consistenti in violenze fisiche e psicologiche. Si sarebbero verificati anche casi di violenza sessuale.

La donna coi figli si trova in una località protetta, mentre l'uomo è stato tradotto dai carabinieri presso la casa circondariale di Uta.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »

Comments are closed.