Press "Enter" to skip to content

Agenti della Squadra Mobile, Gruppo Falchi arrestano una 48enne, pregiudicata, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Cagliari, 30 Sett 2022 - Nel rispetto dei diritti della persona indagata e della presunzione di innocenza, per quanto risulta allo stato, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, nel tardo pomeriggio di ieri, a Cagliari nel quartiere di Sant’Avendrace, i Falchi della Squadra Mobile della Questura del capoluogo sardo, hanno arrestato una 48enne, pregiudicata, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Da tempo la Polizia aveva intensificato i controlli nel quartiere e dopo numerosi servizi di osservazione svolti nella zona, l’attenzione dei Falchi si è concentrata su l’appartamento dell’arrestata, per il continuo via vai di persone. E, quindi, ieri pomeriggio, gli agenti hanno deciso di perquisire l’abitazione della donna.

Pertanto in un mobile del soggiorno, all’interno di una borsa sono stati rinvenuti circa 800 grammi di Hashish di ottima qualità e con un elevato principio attivo, suddivisi in otto panetti.

La droga avrebbe fruttato circa 8000 euro.

Quindi la donna è stata dichiarata in arresto e, dopo le formalità di rito e su disposizione del P.M. di turno, è stata riaccompagnata nella sua abitazione dove è rimasta in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida fissata per questa mattina.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »

Comments are closed.