Press "Enter" to skip to content

Un 41enne di Dolianova deferito all’A.G. dai carabinieri della Compagnia del paese per minaccia aggravata e tentate lesioni personali aggravate.

Dolianova (SU), 13 Gen 2022 – Ieri, i Carabinieri della Stazione di Dolianova, a conclusione di un’attività investigativa scaturita dalla denuncia presentata un 38enne del luogo hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per minaccia aggravata e tentate lesioni personali aggravate un 41enne del luogo.

Il 10 dicembre scorso, a seguito di visione dei filmati del sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale nella via Roma di Dolianova, i militari hanno accertato che l’uomo durante la mattinata, in occasione di un diverbio scaturito per futili motivi, aveva minacciato di morte il denunciante, brandendo e tentando di colpirlo con il collo di una bottiglia in vetro rotta appositamente.

La vittima era riuscita ad allontanarsi dal posto, anche grazie all’intervento di alcuni cittadini colà presenti. 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »

Comments are closed.