Press "Enter" to skip to content

Sassoli, via libera dal Consiglio dei ministri ai funerali di Stato: oggi allestimento camera ardente in Campidoglio.

Roma, 13 Gen 2022 - Via libera del Consiglio dei ministri alla delibera dei funerali di Stato per il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli. L'apertura al pubblico della Camera ardente nella Sala della Protomoteca in Campidoglio è prevista per questa mattina alle ore 10,30.

A celebrare le esequie - venerdì alle 12 nella chiesa romana di Santa Maria degli Angeli - sarà il cardinale arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi, amico di gioventù di Sassoli. Lo riferisce la stessa diocesi di Bologna. L'arcivescovo, recita una nota, ha espresso vicinanza alla famiglia e ricordato il politico, giornalista che conosceva fin da giovane, quando frequentavano lo stesso liceo a Roma. Negli ultimi anni si erano incontrati anche a Bologna come avvenne il 13 settembre 2019.

"Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli è stato un grande europeo fedele agli ideali della democrazia. I pensieri miei e di mio marito vanno alla sua famiglia e ai suoi amici in questo momento difficile". Lo ha dichiarato su Twitter la vice presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris.

"Inviamo le nostre più sentite condoglianze al popolo dell'Unione Europea per la scomparsa del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. Il presidente Sassoli sarà ricordato come un forte sostenitore del partenariato USA-UE, una voce per la democrazia e i diritti umani a livello globale e un sostenitore di un'Unione europea che serve i suoi cittadini ed è rafforzata dalla sua diversità. I nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi cari". E' quanto ha scritto in un comunicato il portavoce del dipartimento di Stato Usa, Ned Price.

Perdiamo un "europeista sincero, innamorato della democrazia, un altruista che si è battuto per cercare di ridurre la distanza trai cittadini e le istituzioni europee. La decisione di trasformare gli edifici del Parlamento in un dormitorio per le donne in difficoltà, durante i primi mesi della pandemia, rappresenta l'esempio migliore di questa sua attitudine". Così Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, in una intervista a La Stampa si dice "estremamente scioccato, triste e commosso" per la scomparsa di David Sassoli, con il quale ha condiviso la prima metà di questa legislatura ai vertici dell'Unione europea nel trio composto anche da Ursula von der Leyen. Michel ha fatto sapere che sarà presente ai funerali.

I rappresentanti permanenti degli Stati membri presso l'Ue hanno osservato un minuto di silenzio oggi in apertura del Coreper II, il comitato in cui si riuniscono regolarmente in Consiglio, per ricordare il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. Lo comunica la presidenza francese dell'Ue, via social. Da ieri, quando si è diffusa la notizia della morte del politico italiano, a Bruxelles si susseguono momenti di raccoglimento in memoria del presidente dell'Aula, deceduto una settimana prima della fine del suo mandato. Sassoli verrà commemorato ufficialmente lunedì prossimo all'apertura della prima plenaria del Parlamento Europeo a Strasburgo dal segretario del Pd, ed ex eurodeputato, Enrico Letta. L'indomani gli eurodeputati eleggeranno il suo successore per la seconda metà della legislatura. 

Il Consiglio superiore della magistratura ha ricordato questa mattina David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, morto ieri. "Un uomo delle istituzioni, una grande persona che ci ha rappresentato con coraggio e determinazione all'estero, del quale sentiremo tutti la mancanza", ha detto il consigliere laico Filippo Donati, prendendo la parola in plenum. Al ricordo si è associato, a nome di tutto il Consiglio, il vicepresidente, David Ermini. "Ho avuto la fortuna di essere amico di Sassoli, era una persona di una trasparenza e limpidezza assolute. Ha esercitato il suo compito in modo esemplare, non è mai stato un uomo di parte, era un grande europeista. Le sue grandi passioni erano la politica verso gli ultimi e il sogno europeo'".

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from PRIMO PIANOMore posts in PRIMO PIANO »

Comments are closed.