Press "Enter" to skip to content

Progetto iscol@ : avviso pubblico per presentazione proposte di riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico esistente.

Cagliari, 13 Dic 2022 – L’ Unità di Progetto Iscol@ ha emanato un Avviso Pubblico per la presentazione di proposte per la messa in sicurezza e la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico esistente, da finanziare nell’ambito del Piano Nazione di Ripresa e Resilienza, Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione dagli asili nido alle Università.

Gli Enti in indirizzo, proprietari o gestori di edifici scolastici di proprietà pubblica, potranno presentare la propria candidatura sul portale Ares, per interventi relativi al solo adeguamento o miglioramento sismico, interventi di solo efficientamento energetico con miglioramento di almeno due classi energetiche, purché l’immobile oggetto di intervento sia in possesso di certificato di collaudo delle strutture. Le istanze dovranno essere trasmesse mediante la piattaforma a partire dalle ore 10,00 del 19 gennaio 2022 e fino al termine ultimo del 10 febbraio 2022 e, successivamente inviate via PEC all'indirizzo iscola@pec.regione.sardegna.it entro il 17 febbraio 2022. 

Al fine di illustrare gli obiettivi del bando, le modalità di presentazione delle istanze e il funzionamento della piattaforma per il caricamento delle stesse è convocato un incontro in modalità videoconferenza per il 19 gennaio prossimo alle ore 10,00. La finalità è quella di individuare, ai fini del finanziamento, proposte di interventi di messa in sicurezza e riqualificazione di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico.

La dotazione finanziaria complessiva è pari ad 24 milioni e 229 mila euro di cui, oltre 17 milioni finanziati dall’Unione Europea, nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza, assegnati alla Regione Sardegna secondo la ripartizione su base regionale, di concerto con il Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, con il Ministro per la Famiglia e le Pari opportunità e con il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie. Con le risorse stanziate con Decreto del Ministro dell’Istruzione del 6 agosto scorso sono stati stanziati 7 milioni e 205 mila euro. La Regione Sardegna si riserva, all’esito del presente avviso e tenendo conto delle candidature presentate, di integrare l’investimento con ulteriori risorse regionali, nazionali o comunitarie. Il 30% delle risorse è destinato in favore delle Province e delle Città metropolitane per le scuole del secondo ciclo di istruzione, mentre il 70% è destinato in favore di Comuni e/o Unioni di Comuni/Comunità Montane.

Gli Enti Locali e territoriali interessati, possono presentare la loro candidatura esclusivamente mediante compilazione sul sistema informativo ARES 2.0 - Anagrafe Regionale Edilizia Scolastica, raggiungibile al  link https://anagrafeares.regione.sardegna.it a partire dalle ore 10.00 del 19 gennaio 2022 e fino al termine ultimo delle ore 15.00 del giorno 10 febbraio 2022. Com

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from POLITICAMore posts in POLITICA »

Comments are closed.