Press "Enter" to skip to content

Un 63nne laziale denunciato dai carabinieri della Stazione di Siurgus Donigala per truffa aggravata.

Siurgus Donigala (Su), 12 Gen 2021 – I Carabinieri della Stazione di Siurgus Donigala, a conclusione di attività d’indagine scaturita dalla denuncia querela presentata da un 40enne del luogo, hanno deferito ieri in stato di libertà per truffa alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, un 63enne di Roma pregiudicato per reati specifici.

L’uomo aveva proposto la vendita online su un sito web di uno smartphone Iphone 11 che, l’ignaro denunciante aveva acquistato il 29 luglio scorso a fronte di un versamento di 600 euro, senza però aver ricevuto l’apparecchio elettronico.

Il venditore, dopo aver ricevuto il denaro non ha, come solito, inviato il telefonino, rendendosi poi irreperibile.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »

Comments are closed.