Press "Enter" to skip to content

Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Cagliari impegnati in controlli ai cantieri edili di Villaputzu.

Villaputzu (SU), 23 Ott 2021 - Ieri i carabinieri della Stazione di Villaputzu, coadiuvati da personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri di Cagliari che agivano in collaborazione coi colleghi civili dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro, nell'ambito di un servizio coordinato disposto dal Comando Provinciale di Cagliari, finalizzato al controllo dei cantieri edili, hanno effettuato un’ispezione presso un cantiere del luogo, riscontrando la violazione prevista dal decreto legislativo 81 del 2008 in relazione agli obblighi del datore di lavoro.

In sostanza, il responsabile del cantiere e datore di lavoro dell’impresa, non aveva individuato le misure atte a minimizzare i rischi per i lavoratori, inserendo dei tavoloni e delle pedane su dei ponteggi collegati tramite dei tubi innocenti non previsti dal piano di montaggio, uso e smontaggio dal (Pimus) e nel progetto redatto dal tecnico abilitato, che dovrebbe descrivere come debba essere realizzata un’impalcatura per minimizzare i rischi per chi vi lavora. In sostanza quel ponteggio non ero affatto regolamentare.

More from CRONACAMore posts in CRONACA »

Comments are closed.