Press "Enter" to skip to content

Carabinieri della Stazione di Ca-S. Bartolomeo vanno a controllare i detenuti in regime di arresti domiciliari e sulle scale trovano Cocaina e Eroina probabilmente destinate allo spaccio.

Cagliari, 22 Ott 2021 - Stanotte a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Ca-San Bartolomeo poco dopo la mezzanotte, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno effettuato il controllo di una persona sottoposta alla misura cautelare della detenzione domiciliare. E i militari mentre salivano in ascensore, hanno accidentalmente rinvenuto occultati nel vano delle porte scorrevoli dell'ascensore due involucri, collocati dentro un buco che li aveva incuriositi. Andando a verificare di cosa si trattasse, hanno rinvenuto 10,5 grammi di Cocaina e 8,56 grammi Eroina Brown Sugar.

Le droghe rinvenuto dovevano essere probabilmente destinate allo spaccio che qualcuno aveva lasciato lì allo scopo di poter procedere a delle cessioni in orario notturno, non prevedendo un passaggio dei carabinieri in quell'orario all'interno della palazzina che si trova a Cagliari in via Schiavazzi.

Non è possibile allo stato attribuire a qualcuno la proprietà di quella droga che è stata impacchettata, repertata e verrà custodita in una cassaforte in caserma, fino alle analisi di laboratorio, ed al successivo Decreto della Procura della Repubblica che ne disporrà la distruzione.

More from CRONACAMore posts in CRONACA »

Comments are closed.