Press "Enter" to skip to content

Furti nella Nurra: due persone arrestate dai carabinieri della compagnia di Alghero.

Alghero (SS), 16 Giu 2021 - I carabinieri della Stazione di Snta Maria la Palma hanno eseguito, questa mattina un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Sassari – Ufficio Gip nei confronti di C. E. 48 anni e C.G. di 53 anni, ritenuti responsabili di un furto avvenuto lo scorso 7 febbraio, ai danni di un allevatore di Alghero. Nella circostanza erano stati rubati diversi attrezzi da lavoro, per un valore complessivo di oltre mille euro, nonché ben ottocento litri di gasolio agricolo.

Le indagini, svolte dai militari della Stazione di Santa Maria La Palma, hanno consentito in breve tempo di ricostruire modalità di esecuzione del furto e successivamente di individuarne i responsabili, in particolare grazie all’analisi di diverse immagini, registrate sulle telecamere del sistema di videosorveglianza cittadino.

L’esito delle attività d’indagine, debitamente relazionato all’Autorità Giudiziaria, ha consentito di ricostruire un preciso e concordante quadro indiziario a carico dei due oggi destinatari della misura cautelare.

Nella fase esecutiva, fondamentale è stato il supporto dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna e della Stazione carabinieri di Mores, che hanno consentito di procedere all’individuazione dei due arrestati per le successive attività di Polizia Giudiziaria. Nel corso dell’operazione sono stati infatti rinvenuti e sottoposti a sequestro molteplici materiali oggetto di furto, che saranno successivamente restituiti al legittimo proprietario.

Quindi al termine delle formalità di legge, gli arrestati sono stati riportato nelle loro case dove sono rimasti in regime di arresti domiciliari.

Una risposta tempestiva dei militari della Stazione carabinieri di Santa Maria la Palma, che quotidianamente sono proiettati alla prevenzione e repressione dei reati predatori nelle aree rurali.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!