Press "Enter" to skip to content

Al via Medcom 2020+1, 6th World Conference on Media and Mass Communication.

Cagliari, 15 Giu 2021. Si apre giovedì 17 giugno la Sesta conferenza mondiale su Media e Comunicazione “6th World Conference on Media and Mass Communication 2020+1” (Medcom 2020+1). L'evento (che si concluderà sabato 19 giugno) si sarebbe dovuto svolgere in presenza in Sardegna, a Cagliari, nel 2020 ma a causa della pandemia da Covid-19 è stato posticipato al 2021 - è questa la motivazione del nome del congresso “Medcom 2020+1” - e sarà interamente online. Virtualmente, comunque, i congressisti faranno uno straordinario viaggio nella nostra Isola e grazie alle tecnologie saranno comunque ospiti di Cagliari. Il congresso riunirà i più importanti studiosi della comunicazione e professionisti di tutto il mondo che nella tre giorni del congresso discuteranno su 11 temi che fanno da sfondo al filo conduttore del congresso: "Comunicazione, digital media e futuro: nuovi scenari e cambiamenti". 

La conferenza è organizzata dall'International Institute for Knowledge Management (TIIKM), insieme all'Università degli Studi di Cagliari, l'Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari, l'Università Tor Vergata di Roma. Sono tre i chair, i coordinatori dell’intera conferenza: Elisabetta Gola, Pro Rettrice alla Comunicazione e immagine dell’Università di Cagliari, Fabrizio Meloni, responsabile Comunicazione e Relazioni esterne dell’Azienda Ospedaliero- Universitario di Cagliari, e Andrea Volterrani, sociologo, docente di Processi culturali e comunicativi dell'Università di Roma Tor Vergata. 

Alla cerimonia inaugurale è prevista anche la partecipazione tra gli altri, anche del presidente di Regione Sardegna, Christian Solinas, del direttore generale di Fondazione di Sardegna, Carlo Mannoni, dei Rettori Francesco Mola (Università di Cagliari) e Orazio Schillaci (Tor Vergata). 

L'Italia e la Sardegna in particolare sono lo scenario di un dibattito il cui tema centrale è comunicazione e cambiamenti culturali, con particolare attenzione alla comunicazione sociale e alla salute, comunicazione e comunicazione non discriminatoria. Un'attenzione particolare è rivolta anche ai cambiamenti in corso nel modo di fare informazione ed editoria. 

Medcom 2020+1 rappresenta un importante momento di confronto per accademici, ricercatori strutturati e indipendenti, artisti e professionisti che ruotano intorno al mondo della comunicazione e dei media. Sono coinvolti professionisti della comunicazione, studiosi, ricercatori. Medcom è un appuntamento ormai fondamentale nel mondo della comunicazione perché fa dialogare e confrontare ogni anno centinaia di ricercatori ed esperti da tutto il mondo non solo occidentale. Un evento molto importante per tutti i professionisti del settore: dalla pubblica amministrazione alla l'editoria, la comunicazione aziendale, i social network. Il mondo della comunicazione corre veloce e abbiamo sempre bisogno di essere pronti ad affrontare le sfide che innovazione e le preferenze dei cittadini.

Per seguire l’evento basterà collegarsi al sito ufficiale della conferenza https://mediaconference.co/. Com

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!