Press "Enter" to skip to content

Coronavirus: in Italia 2.436 nuovi contagi e 57 decessi da ieri, 238.632 i tamponi.

Roma, 5 Giu 2021 - Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 2.436, contro i 2.557 di ieri ma soprattutto i 3.351 di sabato scorso. Con 238.632 tamponi, 18 mila meno di ieri, tanto che il tasso di positività scende leggermente dall'1,1% all'1%, valore più basso dell'anno. I decessi sono 57 (ieri 73), per un totale di 126.472 vittime dall'inizio dell'epidemia.

Sempre in discesa i ricoveri, con le terapie intensive che sono 48 in meno (ieri -56) con 20 ingressi del giorno, e sono 788 in tutto, mentre i ricoveri ordinari calano di 295 unità (ieri -229), 5.193 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. La regione con più casi odierni è la Lombardia (+436), seguita da Campania (+307), Sicilia (+234), Lazio (+210), Piemonte (+189) e Puglia (+161). I contagi totali salgono così a 4.230.153. I guariti sono 7.200 (ieri -5.370), per un totale di 3.908.312.

Sempre in calo il numero degli attualmente positivi, 4.823 in meno (ieri -5.370): i malati ancora attivi sono ora 195.369, sotto quota 200 mila per la prima volta dal 23 ottobre 2020. Di questi, sono in isolamento domiciliare 189.388 pazienti.

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 436 casi di Covid-19 e 10 morti. Dall'inizio dell'epidemia in regione i decessi salgono a 33.653. I tamponi processati sono 39.363, con un indice di positività dell'1,1%. I dimessi/guariti raggiungono quota 782.231 (+642), mentre gli attualmente positivi calano a 21.343 (-216). I pazienti Covid in terapia intensiva scendono a 170 (-13), mentre i ricoveri a 887 (-52). Ieri, a fronte di 35.272 tamponi, c'erano stati 417 contagi e 6 morti, con un indice di positività dell'1,1%.

Sono 5 i morti da coronavirus registrati oggi in Sicilia. I nuovi contagi sono 337, per un totale di 8.318 attuali positivi. I dimessi/guariti sono 777. I tamponi: 14.542.  È stato registrato un nuovo ingresso in terapia intensiva, per un totale di 45 ricoverati.

Cala, in Campania, l'indice di positività. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore sono 307 i casi positivi su 10.999 tamponi molecolari esaminati. Ieri il tasso di positività era pari al 3,53%, oggi è 2,79%. Due le persone decedute, uno nelle ultime 48 ore ed un altro in precedenza ma registrato ieri, e 675 le persone guarite. Negli ospedali resta invariato a 49 i posti letto occupati in terapia intensiva, mentre calano quelli in degenza, oggi sono 572 mentre ieri erano 593.

Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-252) e quasi 16mila antigenici per un totale di quasi 27mila test, si registrano 210 nuovi casi positivi (+13), i decessi sono 9 (=), i ricoverati sono 750 (-47). I guariti sono 1092, le terapie intensive sono 126 (-2). Il rapporto tra positivi e tamponi à all'1,8%. I casi a Roma città sono a quota 93". Lo comunica in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Scendono sotto i 4mila gli attualmente positivi al Coronavirus in Piemonte. È quanto emerge dall'ultimo bollettino dell'Unità di crisi regionale, che segnala 3.928 attualmente positivi, contro i 4.129 di ieri. I nuovi casi registrati oggi sono 189, lo 0.9% dei 21.706 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 79 (41.8%). I decessi sono due, di cui uno nella giornata di oggi, e 388 guariti. Prosegue il calo dei ricoveri: 61 in terapia intensiva (-9), 467 negli altri reparti (-17). Le persone in isolamento domiciliare sono 3.400 contro le 3.575 di ieri. Dall'inizio della pandemia, il Piemonte ha registrato 365.300 casi positivi, 11.654 decessi e 349.718 guariti.  Puglia Oggi in Puglia, a fronte di 7220 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 161 casi positivi. È stato poi registrato un decesso. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.525.636 test, 225.500 sono i pazienti guariti e 19.206 sono i casi attualmente positivi.

In Toscana sono 242.216 i casi di positività al Coronavirus, 154 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 229.320 (94,7% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 8.368 tamponi molecolari e 10.254 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,8% è risultato positivo. Sono invece 6.019 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 2,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 6.147, -4,3% rispetto a ieri. I ricoverati sono 407 (38 in meno rispetto a ieri), di cui 96 in terapia intensiva (5 in meno). Purtroppo, oggi si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un'età media di 79,6 anni. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 407 (38 in meno rispetto a ieri, meno 8,5%), 96 in terapia intensiva (5 in meno rispetto a ieri, meno 5%). Le persone complessivamente guarite sono 229.320 (425 in più rispetto a ieri, più 0,2%).

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.648 casi di positività, 134 in più rispetto a ieri, su un totale di 22.691 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,6%. L'età media dei nuovi positivi di oggi è 36 anni. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 624 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 359.726. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 11.714 (-500 rispetto a ieri). Purtroppo, si registrano 10 nuovi decessi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in Emilia-Romagna sono stati 13.208. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 68 (-10 rispetto a ieri), 423 quelli negli altri reparti Covid (-25).

Frena ancora il numero dei pazienti 'Covid-19' assistiti negli ospedali delle Marche: sono complessivamente 110, 5 in meno nelle ultime 24 ore: 109 (-4) nei reparti e 1 (-1), nei pronto soccorso. Lo si apprende dal secondo bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Nelle terapie intensive sono ricoverati 17 pazienti, 1 meno di ieri.

In Calabria oggi sono 76 i nuovi casi positivi registrati. Due i nuovi decessi che portano il totale a 1.181. I pazienti in terapia intensiva scendono a 46. Diminuiscono anche i ricoverati, ora 207. Basilicata Nella giornata di ieri sono stati processati 826 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 31 (relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 148 guarigioni (di cui 146 relative a residenti in Basilicata).

Sono 56.846 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 30 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.316.278 tamponi, per un incremento complessivo di 2.149 test rispetto al dato precedente. Si registra un nuovo decesso (1.472 in tutto). Sono invece 111 (-11) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 12 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.360 e i guariti sono complessivamente 42.891 (+68).

Sono 5 i nuovi casi di contagio registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore. È quanto si legge nel bollettino sull'andamento epidemiologico della Regione Valle d'Aosta. Sono 12 i guariti e nessun decesso. Attualmente sono 160 i positivi di cui 6 ricoverati all'ospedale Parini e 154 in isolamento domiciliare. Vuote le terapie intensive.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!