Press "Enter" to skip to content

Attività dei carabinieri del Comando provinciale di Cagliari: denunce varie e una per guida sotto l’influenza droga e alcol fatta dai carabinieri della Stazione di Teulada.

Cagliari, 2 Magg 2021 – Ieri, i Carabinieri della Stazione di Teulada, a conclusione degli accertamenti di polizia giudiziari, hanno deferito all’A.G. in stato di libertà per guida sotto l’influenza dell’alcool e in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, G.P., di 25 anni, di Iglesias, disoccupato.

Il giovane, il 27 febbraio scorso, transitando a bordo del proprio veicolo nella via Umbria di Carbonia, non si era fermato nonostante il rosso del semaforo; per tale comportamento aveva causato un incidente stradale.

Il G.P., sottoposto agli accertamenti alcolemici e tossicologici presso l'ospedale Sirai di Carbonia, era risultato positivo al test per le sostanze stupefacenti nonché positivo all'etanolo.

Invece sempre ieri, a Villanovafranca, i Carabinieri della Stazione del paese durante un servizio di prevenzione e di monitoraggio del rispetto delle normative vigenti per contrastare la diffusione dell’emergenza pandemica, hanno segnalato alla Prefettura di Cagliari: M.E., di 71 anni, S.L., di 51, M.G., di 51, C.C., di 47, S.C., di 68 e P.C., di 45 anni, tutti residenti a Villanovafranca i quali sono stati controllati nella pubblica strada mentre creavano un assembramento omettendo peraltro di indossare i dispositivi di protezione delle vie aeree.

Poi ieri, i Carabinieri della Stazione di San Vito durante un servizio di prevenzione e di monitoraggio del rispetto delle normative vigenti per contrastare la diffusione dell’emergenza pandemica, hanno segnalato alla Prefettura di Cagliari M.F., di 39 anni, del luogo, il quale non ha fornito alcuna valida giustificazione circa la sua presenza fuori dalla sua abitazione oltre le ore 22,00.

Infine, il 1 maggio, alle 02,30 a Dolianova, i Carabinieri del Norm della Compagnia del paese, durante un servizio di prevenzione e di monitoraggio del rispetto delle normative vigenti per contrastare la diffusione dell’emergenza pandemica, hanno segnalato alla Prefettura di Cagliari: P.M., di 27 anni, operaio e P.C., di 29 anni , barista, entrambi da Ussana, i quali sono stati controllati in corso Repubblica e non hanno fornito alcuna valida giustificazione circa la loro presenza in loco in quell’orario.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!