Press "Enter" to skip to content

Coronavirus: 7.767 nuovi casi con 112.962 tamponi e 421 vittime.

Roma, 6 Apr 2021 – I dati di oggi sulla pandemia in Italia, forniti dal Ministero della Salute. Oggi si registrano 7.767 nuovi casi con 112.962 tamponi (tasso di positività al 6.9%) e 421 vittime. Ieri i casi erano stati 10.680 con 102.795 tamponi (tasso al 10,4%) e 296 morti.

Gli attualmente positivi sono 555.705, diminuiscono di 14.391 unità rispetto a ieri; aumentano i dimessi e guariti: sono in tutto 3.019.255, c'è un incremento di 21.733 casi. Il bilancio delle vittime sale a 111.747 da inizio pandemia. Il totale dei casi è 3.686.707 in Italia

"Oggi nel Lazio su oltre 7mila tamponi nel Lazio e quasi 5mila antigenici per un totale di oltre 12mila test, si registrano 1.120 casi, 43 decessi e 727 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 14%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 9%". E' quanto afferma l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. A Roma i nuovi casi sono 710. In Piemonte 852 nuovi casi e 18 morti Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 852 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 96 dopo test antigenico), pari al 6,8 dei 12.531 tamponi eseguiti, di cui 6.844 antigenici. Dei 852 nuovi casi, gli asintomatici sono 353 (41,4%). Sono 18 i decessi di persone positive, di cui 2 verificatisi oggi, cioè 10.481 in totale.

Sono 846 i nuovi casi di contagio al Covid-19 registrati in Campania nelle ultime 24 ore, a fronte di 7.377 tamponi di cui 872 antigenici. Lo comunica l'Unità di crisi della Regione, specificando che 523 dei nuovi positivi sono asintomatici, 323 quelli con sintomi. I guariti sono 1.380 e le vittime crescono di 62 unità (41 deceduti nelle ultime 48 ore, 21 deceduti in precedenza ma registrati ieri). Sono 160 i posti letto di terapia intensiva occupati (656 il totale di quelli disponibili), 1.603 i ricoverati nei reparti (3.160 i posti a disposizione).

Sono 842 i nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore (di cui 24 'debolmente positivi') mentre i decessi sono 53, portando così il totale di morti dall'inizio dell'epidemia a 31.264. Lo rende noto la Regione. Il rapporto positivi/tamponi si attesta all'8%, mentre i tamponi effettuati sono 10.467 (di cui 7.685 molecolari e 2.782 antigenici) per un totale di 8.413.420. I pazienti guariti/dimessi sono invece 638.279 (+11.520), di cui 5.099 dimessi e 633.180 guariti mentre quelli in terapia intensiva calano a 845 (-13) e i ricoverati non in terapia intensiva sono 6.643 (+17).

Nelle ultime 24 ore in Emilia-Romagna si sono registrati 791 casi di positività da Covid-19 in più, su un totale di 13.003 tamponi eseguiti. Le persone decedute sono 38, mentre quelle ricoverate in terapia intensiva sono 367 (una in più rispetto a ieri), 3.206 i pazienti negli altri reparti Covid (58 in più). Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 2.066 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 262.117.

Sono 783 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 11.765 tamponi processati, con una incidenza del 6,6%. La regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 13 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.730. Il numero degli attuali positivi è di 24.452 con 747 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 23. Negli ospedali i ricoverati sono 1.242, 59 in più sulla giornata precedente, quelli nelle terapie intensive sono 160, 2 in più rispetto a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo 352 nuovi casi, Catania 197, Messina 124, Siracusa 3, Trapani 3, Ragusa 46, Caltanissetta 43, Agrigento 4, Enna 11.

In Toscana sono 203.410 i casi di positività al Coronavirus, 685 in più rispetto a ieri (657 confermati con tampone molecolare e 28 da test rapido antigenico). I guariti raggiungono quota 168.821. Oggi sono stati eseguiti 6.805 tamponi molecolari e 1.948 tamponi antigenici rapidi, di questi il 7,8% è risultato positivo. Sono invece 3.178 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 21,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 29.079, -0,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.991 (43 in più rispetto a ieri), di cui 279 in terapia intensiva (3 in meno). Purtroppo, oggi si registrano 32 nuovi decessi. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

Sono 507 i nuovi casi di contagio da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Veneto, e 15 i decessi. Il dato emerge dal report regionale, che porta i totali a 389.942 contagi e 10.770 vittime dall'inizio della pandemia. Negli ospedali si registrano 1.972 ricoveri (+37) nei reparti ordinari e un aumento (+13) nelle terapie intensive, con 315 posti letto occupati.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi in Puglia, sono stati effettuati 5.759 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 475 casi positivi. Sono stati inoltre registrati 70 decessi: 50 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.932.738 test, 146.892 sono i pazienti guariti e 50.454 sono i casi attualmente positivi

 Sono 203 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 1.364 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati sottoposti a test 643.229 soggetti per un totale di 684.728 tamponi eseguiti. Le persone risultate positive al coronavirus sono 49.304, quelle negative 593.925. Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 864 (+10 rispetto a ieri), i ricoveri sono 476 (+10 rispetto a ieri), dei quali 37 in terapia intensiva, i guariti sono 36.944 (+254 rispetto a ieri

Sono 174 i nuovi positivi al Covid oggi in Liguria, a fronte di 2.405 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 755 tamponi antigenici rapidi. Lo comunica la Regione Liguria nel bollettino. I decessi sono 5, mentre gli ospedalizzati crescono di 10 unità.

In Basilicata, tra il 3 e il 5 aprile, sono stati processati 1.972 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 160 (e fra questi 155 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.  Nelle stesse giornate risultano decedute 12 persone. Sono invece 215 le persone guarite (di cui 213 residenti in Basilicata). Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.666, di cui 4.479 in isolamento domiciliare. Sono 14.427 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 447 quelle decedute.

Contagi in calo in Sardegna dove però si registra ancora un aumento dei ricoveri. Sono 47.367 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 128 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.036.300 tamponi, per un incremento complessivo di 6.082 test rispetto al dato precedente. Si registra un nuovo decesso (1.245 in tutto). Sono invece 297 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+19), mentre sono 47 (+2) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.493. I guariti sono complessivamente 30.273 (+58), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell'Isola sono attualmente 12.

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 1.793 test effettuati sono state riscontrate 63 positività al Covid: 51 su 1.275 tamponi molecolari, con una percentuale di positività del 4%; 12 su 518 test rapidi antigenici (2,32%). I decessi registrati sono 14, ai quali si aggiungono 2 morti pregresse; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 81 (-5) mentre quelli in altri reparti risultano essere 604 (+12). Lo comunica il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Sono 47 i nuovi casi di coronavirus accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Come già avvenuto ieri, sono emersi da un numero molto basso di test. Processati, infatti, solo 1.071 tamponi molecolari: è risultato positivo il 4,39% dei campioni. Si registrano 14 decessi recenti, che fanno salire il bilancio delle vittime a 2.187. I ricoveri aumentano ancora e passano dai 666 di ieri ai 673 di oggi.

Sono 34 i nuovi casi positivi al Covid-19 in Valle d'Aosta a fronte di 93 persone sottoposte a tampone. Nelle ultime 24 ore è stato registrato anche un decesso di persona positiva. Il totale dei contagiati è di 1.197, 24 in più di ieri. E' quanto si legge nel bollettino della Regione sulla base dei dati forniti dall'Usl. Cresce il numero di ricoverati all'ospedale Parini di Aosta: sono 70, di cui 15 in terapia intensiva. I guariti sono 9.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!