Press "Enter" to skip to content

Sport e Benessere – Cambia il corpo se cambia la mente – A cura del Dotto Andrea Melis.

Cagliari, 9 Gen 2021 - Nel mio lavoro come Personal Trainer ormai mi sono focalizzato nel lavorare con clienti affetti da insulino resistenza (In particolare) e obesità.
Un punto che ritengo cruciale per la buona riuscita della ricomposizione corporea in presenza rispettivamente di una sindrome e di una malattia metabolica è ancora una volta la comunicazione.
Presto sempre particolare attenzione al modo in cui i miei clienti mi descrivono le loro abitudini e al modo in cui descrivono loro stessi e il contesto relazionale (Famiglia, partner se presente, amici) in cui sono situati.
Ritengo che questo sia un punto fondamentale perché il modo di esprimersi  ci permette di creare insieme una mappatura relativa a quel modo di vivere e di essere che va analizzato per poter avviare un processo di cambiamento che poi giungerà alla strutturazione di un' identità più consapevole e solida.
Il contesto in cui i clienti vivono e si esprimono va approfondito con lo scopo di creare un'aderenza al piano (Compliance) personalizzato che abbiamo creato con il fine di poter rendere il percorso del cliente e il raggiungimento del risultato sempre più performante.
Competenza, fiducia reciproca e sensibilità sono le chiavi di un percorso di successo.
La collaborazione reciproca modifica la struttura del rapporto che passa da complementare a simmetrico.
Se fai le domande sbagliate, non troverai mai la risposta giusta. (Così diceva qualcuno).

So che sembrerà pittoresco concentrarsi su questi punti in un ambito dove si parla molto spesso di ghisa, chili sollevati e deficit calorico, ad ogni modo quando si vuole cambiare per migliorare e crescere la domanda che ognuno di noi si deve fare è una sola.
A cosa sei disposto/a rinunciare? 

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!