Press "Enter" to skip to content

Questa mattina a Cagliari cambio al Comando Legione Carabinieri della Sardegna: lascia il Gen. di Divisione Giovanni Truglio e arriva il Generale di Brigata Francesco Luigi Gargaro.

Cagliari, 8 Gen 2021 - Questa mattina, a Cagliari, alle ore 11.30, nella sala di rappresentanza della Legione Carabinieri della Sardegna ha avuto luogo una breve e austera cerimonia alla quale ha presieduto il Comandante Interregionale dei Carabinieri del Centro Italia e della Sardegna, Generale di Corpo d’Armata Ilio Ciceri.

Nel rispetto delle stringenti normative per il contenimento della pandemia da coronavirus, in maniera sia pur molto ridotta, si è così celebrato il cambio al vertice della Legione Sardegna.

Il Generale di Divisione Giovanni Truglio, dopo tre anni al comando dei carabinieri della Sardegna, ha ceduto l’incarico al Generale di Brigata Francesco Luigi Gargaro, che ha diretto sino all’altro ieri il Comando Provinciale di Roma.

Il Generale Truglio andrà a ricoprire l’incarico di Comandante della Divisione Unità Mobili dell’Arma a Roma.

Il Generale Gargaro, 54 anni, già allievo della Scuola Militare Nunziatella di Napoli, ha lunga esperienza territoriale, avendo comandato le Compagnie di Bianco, Viareggio e Roma Casilina e successivamente il Gruppo di Castello di Cisterna e i Comandi Provinciali di Catania e di Roma, oltre che il 10° Battaglione “Campania” a Napoli. Ha altresì maturato una diversificata esperienza di Stato Maggiore all’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma, all’Ufficio Personale Marescialli ed anche quale Capo Ufficio del Comandante Generale.

Reca con sé un ampio patrimonio di competenze e di esperienze su aree diversificate del territorio nazionale, che potranno senz’altro essere poste al servizio della nostra Regione e delle sue particolari problematiche. Com

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!