Press "Enter" to skip to content

Carabinieri Nas di Cagliari nel Sulcis hanno deferito in stato di libertà un 59enne del posto per esercizio abusivo di professione.

Cagliari, 26 Nov 2020 - Ieri nel Sulcis, i carabinieri del Nas di Cagliari in collaborazione con i colleghi della locale Stazione, nel corso di un’attività ispettiva compiuta nell’ambito della campagna denominata “strutture di prelievo e laboratori analisi”, disposta dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per esercizio abusivo di una professione, un 59enne, tecnico sanitario di laboratorio biomedico, dipendente di un laboratorio analisi.

Questi, dagli accertamenti effettuati, non è risultato essere iscritto al relativo ordine professionale, elemento essenziale per l’esercizio della professione stessa.

La questione dell’esistenza degli ordini professionali e della necessità di esservi iscritti per poter esercitare la professione, è dibattuta, ma la giurisprudenza è concorde nel ritenerne l’esistenza, imposta da norme di legge, con funzioni anche disciplinari e di garanzia della bontà delle prestazioni.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!