Press "Enter" to skip to content

Assessore Fasolino, 400 milioni per la ripresa, la Giunta Sardegna vara l’assestamento di bilancio.

Cagliari, 21 Nov 2020 - “Un forte sostegno al sistema produttivo sardo fortemente colpito e penalizzato alle conseguenze della pandemia in corso: un anno fa nessuno si sarebbe aspettato un fenomeno impattante quale è stato, e continua nostro malgrado ad essere, il Coronavirus. Per questo occorre agire subito per sostenere il mondo produttivo con un’azione forte che consenta di superare la crisi e ripartire guardando con fiducia al futuro”.

Con queste parole il Presidente della Regione Christian Solinas commenta l’approvazione da parte della Giunta dell’assestamento di bilancio.

 “L’attuazione” sottolinea il Presidente “dell’Accordo Quadro del 20 luglio 2020 tra il Governo e le autonomie speciali, relativo al ristoro delle minori entrate a seguito dell’emergenza Covid-19, ha consentito di non tagliare la spesa già programmata e di destinare i saldi di entrate pregresse ai nuovi interventi”.

“Si tratta” prosegue il Presidente “di una manovra da oltre 400 milioni per affrontare l’emergenza e rafforzare gli interventi già programmati: siamo al fianco delle famiglie, delle imprese e dei territori e vogliamo superare insieme la pandemia per avviarci alle ripresa”.

 “È un provvedimento” evidenzia l’assessore Fasolino “che oltre a contabilizzare i ristori delle minori entrate conseguenti al Covid-19 interviene a favore del sistema economico e sociale sardo fortemente penalizzato dalla pandemia, destinando 221 milioni alle imprese e all’occupazione, 28 milioni alle politiche sociali, 20 milioni alla sanità, 34 milioni all’agricoltura, 5 al comparto scolastico, 9 agli investimenti”.

“In particolare” prosegue Fasolino “viste le numerose aspettative, e per ampliare l’elenco dei beneficiari, abbiamo incrementato di ulteriori 50 milioni il ‘Fondo emergenza imprese’, strumento che ha riscontrato grande attenzione come misura in grado di attenuare gli effetti economici della pandemia attraverso prestiti e sovvenzioni rivolti alle imprese e ai professionisti sardi. Abbiamo stanziato le risorse per un intervento a sostegno del settore taxi e del noleggio con conducente, con un contributo in grado di fornire un po’ di sollievo ad un settore pesantemente danneggiato dalla limitazione degli spostamenti: la contrazione dei flussi turistici, l’annullamento delle gite scolastiche e di alcuni eventi sportivi a causa dell’emergenza sanitaria hanno pesantemente inciso sull’attività del settore”.

“Sono previsti” evidenzia l’assessore “anche interventi volti a portare avanti azioni già attuate con altre norme, ad esempio alcune disposizioni in materia di lavoro, agricoltura, tutela del territorio, e in materia di Personale come quella che prevede le risorse per il transito del personale di Forestas  per circa 10 milioni a regime”. Com

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!