Press "Enter" to skip to content

Coronavirus: nel mondo oltre 7.8 mln di casi. Contagi record nelle ultime 24 ore.

Cagliari – Ormai i contagi da Coronaviris è un tragedia mondiale. Infatti a ieri erano 42.148.875 i casi accertati di Coronavirus a livello globale dall'inizio della pandemia, con un aumento giornaliero di 453.200 nuovi contagi. Invece i decessi salgono a 1.143.495 (+6.302 in 24 ore). Questo è quanto rilevato dall'osservatorio della Johns Hopkins University. 

Il Paese più colpito sono gli Stati Uniti, con 8.491.459 casi accertati e 223.975 morti, seguiti dall'India, con 7.8 milioni di contagi e 117.956 decessi, Brasile, con 5.353.656 contagi e 156.471 vittime, Russia 1.471.000 casi, Francia 1.084.659, Argentina 1.069.368 e Spagna, con 1.046.132 casi. Sopra gli 800mila casi Colombia (998.942), Messico (880.775), Perù (879.876) e Regno Unito (834.010).  Riportano aumenti giornalieri oltre i 10mila nuovi casi di contagio gli Stati Uniti (+83.757), India (+53.370), Brasile (+30.026), Russia (+17.077), Argentina (+15.718), Spagna (+19.851), Francia (+42.668), Regno Unito (+20.559), Italia (+19.143), Germania (+22.236), Belgio (+17.568), Paesi Bassi (+10.029), Repubblica Ceca (+15.258) e Polonia (+13.632).

Gli Stati Uniti hanno registrato nelle ultime 24 ore il più alto numero di nuove infezioni da Covid 19 in un solo giorno dall'inizio della pandemia. La nuova impennata è molto più diffusa delle ondate di contagi registrate durante la primavera e poi l'estate e questo, fa notare il Washington Post, che parla di 81.400 nuove infezioni, mentre il conteggio del New York Times di oltre 79.000. In ogni caso, almeno 3.000 contagi in più rispetto al precedente peggiore bilancio quotidiano sino ad ora, che risaliva allo scorso luglio. L'ampia diffusione potrebbe causare in tempi brevi grossi problemi in termini di disponibilità di forniture farmaceutiche e di staff medico. Secondo i dati aggiornati della JHU, i casi di nuovo coronavirus negli Usa raggiungono quota 8.491.459, con 223.975 decessi.

L'India ha riportato 53.370 nuovi casi, nelle ultime 24 ore, che fanno crescere il totale dei contagi accertati a oltre 7,8 milioni. Secondo il Ministero della Salute indiano le vittime rispetto a ieri sono 650 per un totale di 117.956. Il numero più alto di infezioni proviene dagli stati di Maharashtra, Kerala e Karnataka. Il mese scorso l'India ha raggiunto il picco di 100mila nuovi casi in un giorno, da allora il numero è andato via via decrescendo fin quasi a dimezzarsi. Anche l'incremento dei decessi rallenta di circa un terzo.

Il Brasile ha registrato oltre 156.000 decessi da coronavirus, quota ampiamente superata con i nuovi 30.026 casi confermati nelle ultime 24 ore. Il ministero della Sanità brasiliano ha riferito anche di altri 571 morti. Dall'inizio della pandemia il Brasile ha avuto 5,3 milioni di contagi confermati e 156.471 morti.

Con 1.053.650 casi, l'Argentina è il sesto paese nella classifica mondiale, dietro a Stati Uniti, India, Russia, Brasile e Francia, paese quest'ultimo, che per il suo boom di contagi nelle ultime settimane le ha sottratto di recente il quinto posto. Il presidente Alberto Fernàndez ha annunciato ieri l'estensione per 14 giorni fino al 9 novembre dell'isolamento sociale preventivo e obbligatorio (aspo), in pratica un lockdown, per Buenos Aires, la sua ampia periferia, e altre otto province, tutte zone considerate a maggiore rischio Covid-19. Fernàndez ha ammesso che il paese "non è riuscito a superare il problema della pandemia" da coronavirus e ha sottolineato che nelle otto province che accompagneranno Buenos Aires nella misura restrittiva - Mendoza, Còrdoba, Santa Fe, San Luis, Tucumàn, Neuquèn, Rìo Negro e Chubut - si concentra il 55% dei contagi argentini.

La Corea del Sud ha ufficializzato 77 nuovi casi di Covid-19. Lo ha riferito l'Associated Press. I casi sono per lo più concentrati nella grande area della capitale Seoul, dove le autorità si stanno affrettando a intervenire per arginare le trasmissioni negli ospedali e nelle case di cura.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!