Press "Enter" to skip to content

Coronavirus, Boccia: “Il Dpcm è sicurezza sanitaria, governo non scarica su sindaci”.

Roma - "La prima preoccupazione è tenere in sicurezza la rete sanitaria" lo ha detto a Studio 24 il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia. E a questo proposito, aggiunge, "il Dpcm è tante cose, ma soprattutto è sicurezza sanitaria". Poi a proposito della polemiche e delle critiche sollevate dai sindaci e dal presidente dell'Anci, che ha accusato il governo di scaricabarile, dice: "No, non è così, Decaro lo sa", il governo non scarica sui sindaci le responsabilità, "la norma che chiamava espressamente in causa i sindaci è stata smussata ma in ogni città se c'è un luogo da chiudere lo decide il sindaco, i sindaci sanno che lo Stato è al loro fianco 24 ore su 24, dobbiamo tornare alla collaborazione massima".

"I sindaci ci hanno dato un contributo importante, la norma specifica" contestata dall'Anci sulla chiusura delle piazze e delle strade a discrezione dei sindaci "non è il centro del Dpcm, c'è ben altro" ha ribadito il ministro a Rainews24.

Resta critico però il sindaco di Bari e presidente dell'Anci Antonio Decaro soprattutto per quel che riguarda i controlli delle strade e delle piazze: "L'ordine pubblico non è in carico ai sindaci". E sottolinea: "Non possiamo accendere la tv e trovare il presidente del consiglio che ci dice che dobbiamo mettere il coprifuoco: perché abbiamo fatto tre riunioni tra sabato e domenica e dobbiamo sentire questo. Abbiamo ricevuto una bozza, abbiamo scoperto che c'era questo tema dei sindaci, abbiamo detto che era inapplicabile, ci è poi stato assicurato che non c'era. E abbiamo visto che non c'era poi nel Dpcm". Quindi ha aggiunto: "Siamo abituati a prenderci tutte le responsabilità, ho scritto al prefetto e ci devono dire chi dovrà far rispettare l'ordine pubblico. Non è previsto nei decreti che la polizia locale si occupi del contrasto al Covid 19. Solo dopo il coordinamento del questore", ha ricordato Decaro.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!