Press "Enter" to skip to content

Un sardo e un marocchino litigano in un bar per futili motivi e finiscono entrambi in ospedale per traumi plurimi, deferiti per lesioni aggravate dai carabinieri della Stazione di Villasor.

Villasor (Ca) - L’altro ieri, due persone si sono affrontate in un bar di Villasor dandole si santa ragione. Infatti la scazzottata è avvenuta all’esterno di un bar (Pizza e Brace) di Villasor tra un uomo del paese P. Danilo, di 46 anni e un marocchino che fa parte di una famiglia zingara della zona, L. Adil, 41 anni.

I due si sono vicendevolmente provocati e poi si sono affrontati fisicamente. Quindi i due si sono causati a vicenda dei traumi plurimi al volto entrambi con prognosi 30 giorni presso gli ospedali Brotzu e Monserrato di Cagliari, in particolare l'italiano ha una importante lesione a un occhio.

Al termine degli accertamenti dei carabinieri della Stazione di Villasor sono stati entrambi stati deferiti in stato di libertà per lesioni aggravate, con riserva di presentazione querele.

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!