Press "Enter" to skip to content

Venerdì al Festival Pianistico Beethoven di scena il “Duo Pani”.

Cagliari - Seconda data del Festival Pianistico dedicato alla celebrazione dei 250 anni dalla nascita di Ludwig Van Beethoven. Venerdì 16 Ottobre, con inizio alle ore 20.30, sarà protagonista sul palco il “Duo Pani”, formato dai fratelli Maria Cristina e Massimiliano Pani, rispettivamente al pianoforte e al violino.
Dopo il successo del primo concerto prosegue il progetto dell'Associazione “Incontri Musicali” che vuole rendere omaggio al genio musicale dell'autore della Sinfonia Numero 0, dedicandogli questo Festival Pianistico, che si svolge sul palco dell'Antica Casa Olla, in via Eligio Porcu 29 a Quartu Sant'Elena.

Sul palco, prima dell'esibizione del “Duo Pani”, ci sarà l'esibizione di Debora Murgia, una delle migliori pianiste tra gli allievi della Scuola Civica di Musica “Luigi Rachel”, di Quartu Sant'Elena.

Il Festival Pianistico nasce dal desiderio di festeggiare il genio musicale di Beethoven, che nonostante la sordità, compose l'“Inno alla gioia” pochi anni prima di morire, a Vienna, dove è tuttora sepolto.

Per assistere al concerto, il cui prezzo del biglietto è 5 euro, è obbligatoria la prenotazione al numero 351/8113531.

Duo Pani - Massimiliano Pani ha iniziato lo studio del violino nella sua città, a Cagliari, con Giorgio Oppo, poi presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Felix Ayo e presso il Royal College of Music di Londra con Rodney Friend.

Nel 2004 ha conseguito il Diploma Master in Violin Performance con Valery Oistrakh presso il Conservatorio Reale di Bruxelles.

Maria Cristina Pani ha studiato pianoforte al Conservatorio di Cagliari, dove si è diplomata brillantemente con Arlette Egmann, e si è perfezionata ad Atene con il Maestro George Hadjinikos.

Massimiliano e Maria Cristina si sono perfezionati in “Duo” con Lukas David e George Hadjinikos. Com

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!