Press "Enter" to skip to content

Rocce Rosse Blues Festival 2020: 19-20 settembre Andrea Scanzi a Ulassai, Stazione dell’Arte di Maria Lai – a Cagliari al Teatro Massimo.

Cagliari, 9 Sett 2020 - Ultime alzate di sipario per l’edizione 29 di Rocce Rosse Blues che anche quest'anno ha coronato il proprio viaggio nei paesaggi della musica e dell'arte.

Sabato 19 settembre 2020 appuntamento speciale con Andrea Scanzi nella magnifica location della Stazione dell’Arte di Ulassai, il giorno dopo (domenica 20 settembre 2020) si replica a Cagliari al Teatro Massimo, 200 i posti disponibili.

Lo spettacolo si incentra sul Giorgio Gaber teatrale, quello che ha il coraggio di uscire dalla tv e che entra con Sandro Luporini nella storia. Tutto nasce da un'idea di Andrea Scanzi, gaberiano doc; giornalista e scrittore aretino che si è laureato ad Arezzo nel 2000 su Gaber, De André e i cantautori di quella generazione. Scanzi conosceva Gaber, che di lui amava dire: “Ma perché questo ventenne sa tutto di me?”. Se non fosse stato malato, Gaber sarebbe stato correlatore nella sua tesi di laurea.

“Ho visto per la prima volta Giorgio Gaber nel ’91 a Fiesole ed è da allora che gli voglio bene; sono terrorizzato dall'idea che la sua memoria si perda. Il nome Gaber lo conoscono tutti, ma se vai a scavare ti accorgi che Giorgio Gaber è conosciuto solo in modo superficiale. Il Gaber più forte, quello più geniale, è spesso quello che meno si conosce. Sono convinto che Gaber e Luporini siano stati profetici almeno quanto Pasolini. In ogni loro canzone e monologo ci sono degli elementi di lucidità, profezia e forza che sono qualcosa d’incredibile”.

Regia e direzione di scena di Simone Rota, lo spettacolo ha il patrocinio della Fondazione Giorgio Gaber.

Ritrovarsi tutti insieme per questa straordinaria edizione di Rocce Rosse Blues, immersi tra musica e arte, è possibile grazie al patrocinio del Comune di Ulassai, della Regione Sardegna, Assessorato del turismo, artigianato e commercio e assessorato pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, della Fondazione di Sardegna, della Fondazione Stazione dell’Arte di Ulassai e in collaborazione con Arst.

Andrea Scanzi - Giornalista, attore teatrale, saggista e conduttore televisivo italiano. Si laurea in Lettere moderne all'Università degli Studi di Siena nel 2000 con una tesi sui cantautori dal titolo "Amici fragili". È giurato al Club Tenco e Direttore Artistico del Premio Pigro Ivan Graziani. Giornalista pubblicista, ha scritto per Il mucchio selvaggio, il manifesto, Il Riformista, L'Espresso, Panorama, MicroMega, Linea Bianca, Tennis Magazine, Grazia e Donna Moderna, prima di passare nel 2005 a La Stampa. Nell'estate del 2011 passa a Il Fatto Quotidiano dove si occupa di diversi argomenti, principalmente politica, musica e sport. A teatro è autore e interprete dello spettacolo Gaber se fosse Gaber, dedicato a Giorgio Gaber e patrocinato dalla Fondazione Gaber, che ha attraversato i teatri d'Italia dal 2011 al 2013. Nel settembre 2012 ha esordito con Le cattive strade dedicato a Fabrizio De André. Nel 2016 parte in tournée con Il sogno di un'Italia, il suo terzo spettacolo, mentre nel 2017 è la volta di Eroi, dedicato a dieci figure dello sport. Nel 2018 porta a teatro la trasposizione del suo libro Renzusconi, in seguito aggiornato e rinominato Salvimaio. Dal 2012 al 2016 conduce su La3 il programma di interviste Reputescion, in cui analizza inoltre la reputazione degli ospiti sulla rete. Dal 2013 è frequente ospite nel programma Otto e mezzo, condotto da Lilli Gruber su LA7. Dal 2015 partecipa come ospite fisso al programma Il processo del lunedì, condotto da Enrico Varriale su Rai 3 fino alla chiusura di quest'ultimo l'anno successivo. Sempre su LA7 dal luglio all'agosto 2016 conduce Futbol, programma di approfondimento calcistico, assieme ad Alessia Reato. A partire dal 2016 è ospite fisso a Cartabianca, condotto da Bianca Berlinguer su Rai 3. Dal 2018 al 2019 conduce il programma The Match sul Nove, in cui due personaggi con opinioni antitetiche si confrontano su diversi argomenti. Nel febbraio 2018 viene scelto come componente della giuria di esperti per il 68º Festival di Sanremo dal direttore artistico Claudio Baglioni. A partire dal 14 maggio dello stesso anno conduce in coppia con Luca Sommi sul Nove il talk Accordi&Disaccordi. Dal 2020 è ospite fisso del programma di approfondimento Punto Esclamativo su Loft (piattaforma tv online di proprietà de Il Fatto Quotidiano). 

In tempi di post pandemia l'organizzazione prevede posti limitati e l’osservanza rigorosa delle regole anti- Covid.

15 € + d.d.p. - Location: Stazione dell’Arte Ulassai, 20 € + d.d.p. – Location: Teatro Massimo di Cagliari. Com

Comments are closed.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!