Press "Enter" to skip to content

Arrestate tre persone a Sassari nell’ambito del progetto “Wanted”. 

Sassari, 3 Ago 2016 - Nei mesi trascorsi, a livello nazionale è stato avviato il progetto “Wanted”, appositamente mirato alla ricerca e cattura, su tutto il territorio, di criminali latitanti, cioè destinatari di un provvedimento restrittivo della libertà, emesso dall’autorità giudiziaria, e irreperibili.

L’operazione è stata infatti condotta proprio dagli agenti delle Squadre Mobili delle 103 Questure italiane, coordinate dallo Servizio Centrale Operativo del Ministero dell’Interno, in collaborazione con gli agenti dei Commissariati e delle Specialità della Polizia di Stato.

L’attività investigativa, in ambito nazionale ha portato in carcere più di 250 latitanti oltre che di nazionalità italiana anche estera, fra i quali alcuni che pur di sottrarsi alla cattura si erano trasferiti all’estero.

Anche gli uomini della Questura di Sassari hanno partecipato al progetto coordinato dal Servizio Centrale.

Nella provincia di Sassari sono stati arrestati tre latitanti: un 64enne, autore di reati contro il patrimonio e contro la persona, una 32enne, evasa da altro provvedimento restrittivo, emesso per reati contro il patrimonio ed un 51enne, responsabile della violazione di reati inerenti la materia degli stupefacenti.

I provvedimenti restrittivi erano stati emanati dalla Procura della Repubblica di Sassari.

 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »