Press "Enter" to skip to content

Arrestato giovane di Alghero dai carabinieri della compagnia della città per detenzione illegale di armi e munizioni.

Cagliari, 1 Apr 2016 - I Carabinieri della Compagnia di Alghero, nell’ambito di una operazione finalizzata al contrasto del traffico illegale di armi, hanno arrestato, P.F. di 21 anni della cittadina catalana del nord Sardegna, per detenzione illegale di armi e munizioni.

A seguito dei recenti furti di armi, tra cui 4 fucili e 2 pistole a Olmedo, nella serata di ieri, è scattata l’operazione dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile i quali, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto un fucile semiautomatico e 50 cartucce fra le quali i micidiali proiettili calibro 357 Magnum e calibro 38 Special, provenienti proprio da un furto in abitazione perpetrato in Olmedo.

Il giovane questa mattina è comparso davanti al giudice monocratico del tribunale di Sassari che ha convalidato il provvedimento restrittivo e poi ha disposto per il giovane gli arresti domiciliari.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »