Press "Enter" to skip to content

Incontro del Prefetto con una delegazione di giovani del Sulcis

Cagliari, 22 Mar 2016 - Questa mattina il Prefetto di Cagliari, Giuliana Perrotta, ha ricevuto il Sindaco di Musei Francesco Loi e di Fluminimaggiore Ferdinando Pellegrini, i quali assieme ad una delegazione di giovani disoccupati del Sulcis avevano richiesto un incontro per meglio rappresentare la situazione di estrema precarietà e disagio, vissuta in quel territorio, dovuta alla mancanza di un lavoro e di prospettive per il futuro.

Nel corso dell’incontro i diversi giovani presenti, tra i quali vi erano alcuni studenti, definitisi “figli della crisi”, in quanto figli di cassaintegrati e disoccupati del Sulcis Iglesiente, dopo aver ringraziato il Prefetto per aver dato loro tempestivamente l’opportunità di essere ascoltati, hanno manifestato la grande preoccupazione sia di chi, benché giovanissimo, ha già conosciuto le difficoltà di trovare un’occupazione, sia di chi ancora è impegnato nella scuola e, anche a causa della situazione di estremo disagio economico di numerose loro famiglie, teme di non poter terminare il percorso formativo avviato ovvero di non raccogliere i frutti dei sacrifici fatti per acquisire un titolo di studio.

Gli intervenuti hanno, pertanto, auspicato un decisivo interessamento delle istituzioni, regionali e statali, volto a promuovere ogni possibile utile azione diretta a dare nuova speranza ad un territorio gravato da una lunga crisi economica ed occupazionale.

Il Prefetto, a conclusione dell’incontro, ha incoraggiato i giovani presenti a proseguire e concludere con determinazione i corsi di studio frequentati, rappresentando come la crescita culturale e la qualificazione professionale rappresentino ancora oggi un fondamentale strumento di accesso al mondo del lavoro.

Al contempo, ha invitato chi già ha conosciuto le difficoltà nel reperire una occupazione a credere nelle possibilità offerte dal territorio e a saper cogliere tutte le opportunità presenti, senza abbandonarsi al fatalismo e alla rassegnazione.

In ogni caso, il Prefetto ha assicurato ai giovani il proprio sostegno per ogni utile e praticabile iniziativa venisse promossa a sostegno di una crescita sociale ed economica del Sulcis Iglesiente.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!