Press "Enter" to skip to content

A Bottida i carabinieri della compagnia di Bono arrestano un pregiudicato per lesione personale e danneggiamento aggravato: condannato dal tribunale di Nuoro a sei mesi.

Bottida (Sassari), 22 Mar 2016 - Condannato a 6 mesi di reclusione e 300 euro di ammenda: questa è la sentenza pronunciata dal Tribunale di Nuoro nei confronti di Angelo Solinas, allevatore di 52 anni, di Burgos (SS), con precedenti penali, ritenuto colpevole dei reati di lesione personale e danneggiamento aggravato.

Il pastore, qualche giorno fa, in località “Badu Erveghes” di Bottida, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Bono poiché, per futili motivi correlati a contrasti di pascolo del gregge con un pensionato 75/enne del luogo, con un bastone, dopo avere colpito ripetutamente la carrozzeria e lo specchietto retrovisore di un autocarro, arrecando danni per 500 euro circa, ha aggredito l’anziano, procurandogli traumi agli arti superiori, per poi dileguarsi.

Subito dopo la denuncia del fatto il pregiudicato è stato rintracciato, arrestato e dopo l’udienza di convalida e la sottoposizione all’obbligo della firma dei giorni scorsi, oggi a seguito di patteggiamento, è arrivata la condanna.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »