Press "Enter" to skip to content

Deferite dai carabinieri della compagnia di Carbonia 19 persone per furto aggravato.

Carbonia, 9 Mar 2016 - Ieri, i carabinieri della Stazione di Carbonia, a conclusione delle indagini e degli accertamenti eseguiti unitamente a personale società Abbanoa spa che ha sporto formale denuncia-querela, hanno deferito in stato di libertà 19 persone per furto aggravato.

A seguito dei controlli eseguiti, si è accertato che i denunciati, presso le rispettive residenze, domicilio e posto di lavoro, avevano effettuato allacci abusivi non autorizzati, si erano tutti collegati direttamente alla rete idrica di Abbanoa e scavalcando il proprio contatore che quindi permetteva loro di avere l'acqua gratis.

Gli accertamenti fatti in diverse vie di Carbonia: via Costituente, Via Padova, Via Gramsci, Corso Iglesias, sono stati effettuati in collaborazione con i tecnici della società proprietaria della rete idrica della Sardegna che ha verificato uno per uno gli allacci abusivi, che sono stati tutti disattivati, ripristinando lo stato dei luoghi. A.G. informata dall’arma di Carbonia che procede.

More from CRONACAMore posts in CRONACA »