Press "Enter" to skip to content

Dipendenti regionali, Demuro replica alla Fp Cisl su contratto e progressioni

Cagliari 2 Mar 2016. “Siamo davvero sorpresi per i giudizi espressi dal coordinamento del comparto Regione della Cisl che manifesta delusione per l'esito delle ultime riunioni con i sindacati pur avendo disertato gli incontri a cui invece hanno preso parte le altre sigle sindacali”.

Così l'assessore del Personale Gianmario Demuro nella replica alla nota firmata dal segretario regionale della Funzione Pubblica Cisl.

“Siamo impegnati in queste settimane, con spirito costruttivo, in un serrato confronto con le organizzazioni sindacali sui temi che riguardano le progressioni professionali, il nuovo contratto, l'organizzazione del lavoro dei dipendenti regionali. Abbiamo voluto dare, con gli incontri già programmati (altre riunioni sono previste nei prossimi giorni), un segnale di disponibilità al dialogo per trovare le soluzioni più idonee alle diverse questioni”, dichiara l'esponente della Giunta Pigliaru.

“Vorrei precisare - aggiunge - che l'esecutivo nella Finanziaria ha indicato le risorse destinate al rinnovo contrattuale dopo un'attenta valutazione delle priorità e in considerazione degli indirizzi nazionali e delle attuali ristrettezze del bilancio”.

“Sul tema delle progressioni professionali - chiarisce Demuro - stiamo studiando nuovi indirizzi che intendiamo portare all'attenzione dei sindacati. Su questo punto confermo il massimo impegno della Giunta per trovare una copertura finanziaria in sede di assestamento di bilancio, nell'impossibilità di impegnare, nell'ambito della Finanziaria, in ragione di altre inderogabili priorità, le risorse necessarie”.

 

More from POLITICAMore posts in POLITICA »