Press "Enter" to skip to content

Trovato con un’arma clandestina nel 2008: arrestato dai carabinieri di Siniscola perché deve scontare quasi quattro anni di carcere.

Siniscola (Nuoro), 1 Mar 2016 - Questa mattina, i carabinieri della Stazione di Siniscola hanno arresto Mario Monne, 54 enne siniscolese, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla procura della repubblica presso il tribunale di Nuoro. L’uomo, nel 2008, era finito a giudizio perché con le gravi accuse di detenzione di armi clandestine e ricettazione e ultimate tutte le tre fasi processuali è stato definitivamente giudicato colpevole.

Dopo una breve ricerca, i militari lo hanno rintracciato e, dopo le formalità di rito alle quali è stato sottoposto, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Nuoro dove dovrà espiare il residuo di quattro anni di reclusione, nonché il pagamento della multa di 9000 euro. Al pregiudicato è stata applicata anche l’interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e la misura di sicurezza della libertà vigilata per 2 anni.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »