Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato titolare di un night di Carbonia deve scontare oltre tre anni di carcere per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, arrestato dai carabinieri

Carbonia (Ca), 23 Feb 2016 - I carabinieri della stazione di Carbonia, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione e emesso dalla Procura della repubblica presso il tribunale ordinario di Cagliari, ufficio esecuzioni penali, hanno arrestato Roberto Camarau, 42 anni, pizzaiolo, pregiudicato perché deve scontare il residuo di pena per i reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Uta per scontare tre anni, tre mesi e 4 giorni di carcere.

La condanna è relativa all’operazione “Privé” condotta dai carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Carbonia che nel gennaio del 2011 hanno proceduto presso il locale notturno denominato “Paradise”, di via Costituente, all’esecuzione di tre ordinanze di custodia cautelare per reclutamento, induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Una operazione che fece chiudere l’unico night di Carbonia.

 

 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »