Press "Enter" to skip to content

Sartiglia di Oristano: controlli di sicurezza da parte del personale della Polizia di Stato

Oristano, 2 Feb 2016 - Il Questore di Oristano Francesco di Ruberto, in occasione della Sartiglia di Oristano, ha disposto un innalzamento del livello dei controlli di sicurezza.

A tale proposito, il Capo di Gabinetto Luis Mamca informa che, a tutela dei settori ove avranno luogo le fasi salienti della Sartiglia, Vestizione de Su Componidori, Corsa alla Stella, Corsa delle Pariglie e Svestizione de Su Componidori, saranno allestiti complessivi 23 posti di controllo, oltre ai quali sarà impossibile portare armi od oggetti assimilabili, bottiglie e contenitori di vetro o metallo, e bottiglie di plastica se non private del tappo.

Sarà cura degli Agenti preposti ai controlli ridurre al minimo i disagi per gli spettatori ma si raccomanda a quanti intendono assistere alla Sartiglia di prestare la massima collaborazione, presentandosi sul posto con largo anticipo rispetto agli orari di inizio della manifestazione, evitando di portare con se gli oggetti vietati e rimuovendo spontaneamente mascheramenti che impediscono un veloce riconoscimento del viso

La Sartiglia di Oristano è l’evento popolare più importante di Oristano – ha precisato il Questore di Oristano – capace di catalizzare, nei tre giorni di festa, oltre 100.000 presenze. Per la sicurezza dei cavalieri e degli spettatori, e nel rispetto della secolare tradizione, oltreché del lavoro degli organizzatori, mi pare assolutamente indispensabile profondere ogni sforzo affinché la manifestazione si consumi in un clima di festa e che non venga ricordata per tristi fatti di cronaca. Red

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »