Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato cagliaritano arrestato dai carabinieri della compagnia di Cagliari perché ritenuto l’autore di numerosi furti in città e nell’hinterland in appartamenti.

Cagliari, 2 Feb 2016 - Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cagliari, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cagliari, in piena concordanza con le risultanze investigative condotte dallo stesso reparto, hanno arrestato Emilio Onnis, di 45 anni, cagliaritano, con precedenti penali.

La paziente attività investigativa condotta dagli investigatori dell’Arma, supportati dall’analisi delle tracce biologiche lasciate sulla scena dei reati, ha infatti consentito di attribuire all’uomo la responsabilità di ben otto furti in appartamento, perpetrati tra il 2009 ed il 2014 con il medesimo modus operandi.

Il ladro seriale, dopo aver accuratamente scelto i propri obiettivi nella città di Cagliari, Quartu S.E. e nell’hinterland, si introduceva all’interno delle case (in un caso si è addirittura introdotto in un asilo di Selargius), da dove ha portato via valori, oggetti preziosi (tablet, macchine fotografiche, computer), assestando, nel complesso, colpi da diverse decine di migliaia di euro per volta.

La positiva conclusione di questa attività d’indagine, costituisce un risultato importante nella lotta ai reati predatori che comprensibilmente destano, più di altri fenomeni, allarme sociale e diffuso senso d’insicurezza tra le persone, colpite nell’intimità ed esclusività della propria dimora.

 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from CRONACAMore posts in CRONACA »